Liberalizziamoci, la petizione approda alla Camera dei deputati

Pubblicata il: 28/06/2017 08:55:09

Il 17 maggio la petizione consegnata da Liberalizziamoci ai presidenti di Camera e Senato è approdata nell’aula della Camera ed è stata annunciata all’Assemblea. L’istanza è stata poi assegnata alla Commissione Affari Sociali.
Sono più di 170.000 i cittadini che hanno firmato per chiedere di estendere alle parafarmacie la possibilità di vendere i medicinali di fascia C con ricetta. La petizione ha raggiunto il premier Paolo Gentiloni, il ministro allo Sviluppo Carlo Calenda e il Commissario europeo alla Concorrenza Margrethe Vestager. Un modo per far sentire la propria voce nel momento in cui il ddl Concorrenza torna all'esame dell'Aula della Camera dei deputati per un nuovo dibattito e riaprire il capitolo sulla liberalizzazione della distribuzione dei medicinali a carico del cittadino, che consentirebbe agli italiani di risparmiare centinaia di milioni ogni anno.
La raccolta di firme è tuttora aperta, alla pagina web www.liberalizziamoci.it/firma.
 
Copyright © 2015 - Via Michelino, 59 40127 BOLOGNA - Codice Fiscale e Registro Imprese di Bologna 00865960157 - PARTITA IVA 03320960374
Privacy Policy | Cookie Policy

Il sito www.liberalizziamoci.it utilizza i cookie, analizzando la tua navigazione sul nostro sito web e per consentirti di navigare su questo sito nel migliore dei modi. Il sito www.Liberalizziamoci.it non consente l’invio di cookie di “terze parti”.
Procedendo con la navigazione accedendo a un qualunque elemento sovrastante questo banner acconsenti all’uso dei cookie sul tuo dispositivo.
Potrai modificare le tue preferenze in qualsiasi momento previa consultazione della sezione "Cookie Policy".